Ida Fiordibello ha perso la sua battaglia contro il male incurabile, un’altra vittima a Napoli della Terra dei Fuochi. La donna lascia un bimbo di soli due anni ed il marito. A dare la notizia della sua scomparsa, Gennaro Saiello, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e cugino di Ida.

I messaggi di dolore

“Sono affranto! Questa notte è venuta a mancare mia cugina Ida Fiorbello. Per ogni essere umano il destino è qualcosa di imprevedibile, con te è stato ingiusto e crudele e ha voluto privarti troppo presto della gioia di veder crescere il tuo amato bambino”, dice il consigliere pentastellato.

E ancora: “Eri una persona buona, solare, dinamica e anche se non avevamo modo di vederci spesso o sentirci sappi che hai lasciato un vuoto nel nostro cuore. Ricordo quella lunga chiacchierata di qualche anno fa. Ci incontrammo per caso su un traghetto che da Ischia ci avrebbe accompagnato a Napoli. Entrambi di ritorno da impegni lavorativi e fu un’occasione ghiotta per parlare dei preparativi in vista del tuo matrimonio”.