Home Cronaca A Napoli ancora un rider rapinato, colpito con la pistola per lo...

A Napoli ancora un rider rapinato, colpito con la pistola per lo scooter: terzo caso in 5 giorni

Forse è una coincidenza o più probabilmente perché le aggressioni ai rider, che più di tutti stanno in strada per lavoro di sera e di notte, sono le più facili da compiere. Fatto sta che l’altro ieri sera se n’è verificata un’altra in via Terracina a Fuorigrotta e anche in questo caso con violenza sulla vittima: un 33enne napoletano dell’area flegrea. In misura molto minore, ma va considerato che i malviventi erano in due, uno dei quali armato di una pistola con cui ha colpito al volto con il calcio il rider. la vittima ha consegnare il mezzo, ma non solo. Aveva una ferita alle labbra che sanguinava. Ma ha preferito posticipare le cure mediche per andare dalla polizia, dopo aver dato l’allarme al 113, per formalizzare la denuncia.

I fatti

Erano le 20 circa di lunedì 4 gennaio quando il rider ha subito il colpo. Aveva appena effettuato una consegna quando ha notato 2 giovani su uno scooter che gli si avvicinavano. Uno dei quali gli ha puntato la pistola e lo ha costretto a consegnare le chiavi del mezzo. Poi i rapinatori si sono divisi: uno è fuggito verso lo stadio, l’altro in direzione contraria.

Exit mobile version