“In attesa che si riunisca il Cda di Metropolitana di Napoli martedì prossimo,  i cantieri per i lavori della metropolitana al Centro Direzionale sono fermi da circa due mesi e noi operai della Igr, società che lavora alla realizzazione dell’opera, siamo  senza stipendio. Inoltre  ci  è stata negata anche la cassa edile perché in questo mese l’azienda non ha fatto i versamenti e così passeremo un Natale da fame. Vogliamo sapere che fine faremo, chiediamo giustizia e rispetto per le nostre famiglie”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde al quale si sono rivolti gli operai in difficoltà.

“Abbiamo inviato una comunicazione all’azienda che esegue i lavori per avere chiarimenti su questa situazione, vogliamo sapere i fondi che la metropolitana di Napoli ha destinato alla ditta appaltatrice per i lavori che fine abbiano fatto, l’opera doveva essere pronta per il 2018, invece siamo ancora a cercare di capire dove siano finiti i soldi”, conclude Borrelli.