Cinque colpi di arma da fuoco esplosi tutti contro un’automobile. È quanto si è verificato ieri sera, intorno alla mezzanotte, nel quartiere Ponticelli di Napoli. I carabinieri di Poggioreale sono intervenuti in viale delle Metamorfosi: è lì che ignoti hanno sparato contro l’auto risultata di proprietà di un ragazzo incensurato; l’uomo si trovava a casa della fidanzata, una 32enne pregiudicata.

Sui fatti indagano appunto i carabinieri per capire se sia trattato di un gesto di intimidazione ben preciso o se invece della purtroppo classica “stesa” in un territorio che sta diventando di nuovo complicato.