Riecco i lavori sulla Statale 268 dei Paesi Vesuviani e riecco anche il caos traffico. Oggi all’ora di punta pomeridiana si sono registrati ben tre chilometri di coda prima degli svincoli in uscita a causa del cantiere aperto per il viadotto dello Zingariello a Somma Vesuviana da mettere in sicurezza. Anche un’ora di attesa. dunque, per uscire dalla superstrada e continuare sul percorso urbano dove gli automobilisti hanno poi dovuto affrontare altri ingorghi.

I lavori andranno avanti ancora a lungo, anche di domenica, fino alle festività natalizie come nelle previsioni. Ma come spesso avviene la Statale 268 sarà riaperta soltanto al termine delle opere. Continuano i disagi, dunque, per gli automobilisti dei Paesi Vesuviani costretti ad un’incredibile attesa in entrambi i sensi di marcia.