Sposi la mattina della Vigilia di Natale in chiesa e per la sera avevano organizzato un banchetto clandestino con una decina di invitati. Tutti avevano prenotato una camera in un hotel-ristorante dei Monti Lattari, sperando così di farla franca. I fatti a Castellammare di Stabia, città dei neosposi. A scoprire tutto sono stati i carabinieri che hanno fatto irruzione e hanno bloccato sposi ed invitati.

I carabinieri sono intervenuti nella struttura, scoprendo che in hotel erano presenti tutti con regolare prenotazione. In sostanza gli invitati hanno tentato di eludere il Decreto prenotando in hotel per poi vedersi di sera nella sala ristorante. Alla fine sposi, clienti e titolare della struttura si sono trovati con la multa.