Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 si è verificta nella zona di Foggia. L’epicentro del sisma e’ stato localizzato a 14 chilometri ad est del capoluogo dauno, tra Carapelle, Foggia e Orta Nova. La scossa e’ stata avvertita dalla popolazione. Qualcuno l’ha anche sentita in Irpinia, confinante con il Foggiano.

Numerose le telefonate giunte ai centralini delle forze dell’ordine anche se al momento non sono stati registrati danni a cose o a persone.