E’ deceduto nell’ospedale di Nocera Inferiore dove era ricoverato da 8 giorni Vincent Castagna, il 21enne ischitano vittima di un incidente stradale nella zona di Campagnano ad Ischia Porto. Il giovane, originario di Forio d’Ischia, lo scorso 7 dicembre mentre si trovava alla guida del suo scooter cadde riportando ferite gravissime al capo e fu ricoverato in condizioni critiche nell’ospedale Rizzoli.

Dopo poche ore fu trasferito in codice rosso in elicottero nell’ospedale nocerino Umberto I in stato di coma cerebrale. Oggi il tragico esito della vicenda che ha destato profonda emozione sull’isola verde: Vincent infatti era diventato padre di una bambina 3 mesi fa.