«Dalla giornata di ieri ha preso il via la fase di rodaggio del nuovo capitolato di raccolta rifiuti ed igiene urbana, che durerà fino alla effettiva implementazione di significative ed importanti novità, in materia ambientale, per San Giuseppe Vesuviano, a partire dal prossimo primo gennaio. Di tali misure, ovviamente, renderemo puntualmente conto alla cittadinanza». Con queste parole Vincenzo Catapano, sindaco del comune con sede in Piazza Elena d’Aosta, ha anticipato ai suoi concittadini la nuova fase sul fronte della raccolta dei rifiuti urbani, sottolineando anche come sia già da registrare «un notevolissimo ampliamento della capacità di spazzamento viario».

«Proseguiamo nell’alacre lavoro al servizio della città, nella piena consapevolezza che amministrare bene vuol dire incidere seriamente sul presente, programmando con attenzione il futuro, anche in questo periodo così difficile che non ci consente di vivere le consuete attività ludiche, culturali, educative e civiche che in questi anni hanno rianimato il tessuto sociale della nostra città» ha concluso la fascia tricolore sangiuseppese.