“Era facilmente prevedibile che l’obbligo per tutti di indossare la mascherina rendesse la vita più facile ai rapinatori che possono entrare nei locali pubblici senza destare sospetti per poi portare a termine le rapine. L’ennesimo episodio è accaduto in una paninoteca di Pomigliano dove le immagini delle telecamere di sicurezza riprendono un rapinatore entrare mascherato, senza destare il minimo sospetto, con la pistola in pugno  per portare via l’incasso”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, commentando l’ennesimo episodio con tanto di video accaduto nel napoletano che gli è stato inviato e segnalato.

“Un fenomeno da non sottovalutare quello della delinquenza che riesce meglio a mimetizzarsi per compiere crimini sul quale le forze dell’ordine e gli operatori commerciali dovrebbero prendere le giuste contromisure”, conclude.