«Nel giorno di Natale, il Covid ci ha portato via un altro concittadino, un padre di due bambini, un uomo di 43 anni che aveva ancora tutta la vita davanti. Il nostro cuore è spezzato, Ottaviano è accanto alla famiglia di Michele Iervolino e prega per tutte le vittime del covid. Non ci saranno mai abbastanza parole per esprimere il nostro dolore». Ad annunciarlo sui social è il sindaco di Luca Capasso.

Il dolore di San Gennarello di Ottaviano

La notizia del decesso avvenuto ieri, giorno di Natale, era già di dominio pubblico nella serata del 25. L’uomo residente nella frazione di San Gennarello ha dunque perso la sua battaglia con il Coronavirus, ed è una delle vittime più giovani dell’area vesuviana dall’inizio della pandemia.