Aveva nascosto la droga sotto il sedile della sua auto, convinto che questo stratagemma sarebbe servito forse ad evitare problemi durante eventuali controlli delle forze dell’ordine. Convincimento che invece non gli e’ servito: cosi’ a Torre del Greco e’ stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo di 25 anni. A scoprirlo gli agenti del commissariato di via Sedivola che, durante un servizio di controllo del territorio, hanno controllato in via Fontana il ragazzo alla guida di un’auto.

Nella vettura i poliziotti hanno rinvenuto, nascosto sotto il sedile, due panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi.