Pronto un flashmob dei medici di famiglia della Fimmg il 31 dicembre, alle 18, in piazza del Plebiscito. “Siamo stanchi – spiegano in un comunicato i medici – Siamo sotto organico, spesso non siamo apprezzati, ci ammaliamo, moriamo, ma ci siamo sempre”.

Il flashmob

Secondo il programma annunciato, l’ultimo giorno del 2020, a partire dalle 18 i medici di famiglia saranno in piazza del Plebiscito a partire dalle 18.00, con addosso i nostri camici, per ricordare i colleghi scomparsi, offrire un simbolico abbraccio alle loro famiglie e annunciare che saranno come sempre al fianco dei pazienti: “salutiamo questo difficile anno e diamo il benvenuto al 2021, preparandoci ad affrontare uniti la nuova sfida!”.