Home Attualità La Statale 268 si spezza di nuovo a metà: 15 giorni di...

La Statale 268 si spezza di nuovo a metà: 15 giorni di lavori e uscite obbligatorie

Nuove limitazioni alla circolazione sulla Strada Statale 268 del Vesuvio. L’Anas ha infatti comunicato che da mercoledì 9 fino al 23 dicembre sarà attiva la chiusura al traffico della carreggiata in direzione di Angri dal chilometro 6,300 al chilometro 8,500, vale a dire dallo svincolo “Somma-Pomigliano” allo svincolo “Somma Vesuviana”. Chiusa anche la rampa di ingresso, in direzione Angri, dello stesso svincolo “Somma Pomigliano”. Esclusivamente in orario notturno, compreso tra le 21 e le 7 del giorno successivo, nelle notti tra l’11 e il 13 dicembre e tra il 16 e il 18, la chiusura al traffico interesserà anche la carreggiata in direzione Napoli, dal chilometro 8,500 al chilometro 6,300, con chiusura al traffico della tratta di SS268 compresa tra “Somma Vesuviana” e “Somma-Pomigliano”.

Chiusa anche in questi giorni e orari la rampa di ingresso in direzione Napoli dello svincolo “Somma Vesuviana”. La limitazione è necessaria per l’avanzamento dei lavori di manutenzione straordinaria sul viadotto “Zingariello”, sul territorio di Somma Vesuviana: si procederà con la demolizione e la ricostruzione di alcune travi del viadotto, intervento che ha reso indispensabile la chiusura concordata da Anas presso la Prefettura di Napoli con gli Enti territoriali interessati.

Exit mobile version