Maxi rissa tra ragazzi in pieno centro, con motorini che scorrazzano, traffico impazzito tra clacson e urla, la sera della Vigilia in pieno lockdown. I fatti ieri sera in piazza Trieste a Ercolano a poche ore dalla tradizionale cena. La scena è finita sugli smartphone e postata sulle pagine facebook, con tanto di commenti di indignazione. “Guardate come si stanno picchiando”, si sente da una voce ”Questa e’ Ercolano”. Dalle immagini si notano ragazzi che, in spregio alle regole anti assembramento, si rincorrono e si azzuffano tra motorini in corsa e auto in sosta fino all’arrivo delle forze dell’ordine.

CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO DELLA RISSA

“E’ una vergogna, quattro idioti hanno rovinato la magia del Natale. Noi acquisiremo le immagini, li rintracceremo e li puniremo. Quello che e’ accaduto non puo’ rimanere senza colpevoli. I protagonisti di quelle scene di inaudita brutalita’ e violenza non sono bravi ragazzi, ma criminali che non possono farla franca”. Cosi’ il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto,