Saranno tra 35 e 40mila le dosi del vaccino Pfizer che arriveranno in Campania per la seconda fase della vaccinazione. Sarà destinata a tutti gli operatori sanitari impegnati contro il Covid-19. La consegna e’ stata intanto rallentata dall’ondata di maltempo in Europa. La Regione Campania con i suoi 27 hub e’ gia’ pronta per la fase 2 delle vaccinazioni anticovid: 24 ore dopo l’arrivo dei vaccini ogni hub potra’ iniziare la somministrazione che quindi si fara’ gia’ il 31 dicembre e l’1 gennaio.

Gli hub

In queste ore negli hub regionali c’e’ stato anche un controllo dei Nas che non avrebbero trovato falle nel sistema. La seconda fase della vaccinazione e’ dedicata a tutti gli operatori sanitari delle Asl e degli ospedali: medici, infermieri e oss ma anche operatori delle rsa. Al momento in Campania l’adesione degli operatori sanitari e’ circa al 90%, riportano fonti dell’Unita’ di crisi regionale. Tra i 27 hub regionali per il vaccino continua intanto la preparazione per la campagna di vaccinazione degli operatori sanitari.