Un altro medico ucciso dal Covid-19. E’ deceduto in una clinica di Salerno dove era ricoverato dal 25 novembre, il primario di Anestesia e Rianimazione del Gruppo Malzoni, Sergio Pascale. Classe 1949, da oltre 40 anni lavorava alla Clinica Malzoni-Villa dei Platani di Avellino, punto di eccellenza e di riferimento dell’ospedalità privata della Campania.

Sergio Pascale era ritenuto professionista di primo piano a livello nazionale. Sconcerto in Irpinia e tra i dipendenti del gruppo. Stava combattendo da alcune settimane contro il Coronavirus. Poi il tragico epilogo che ha sconcertato colleghi e non solo.