Home Covid Choc in Campania: isolato in casa per Covid, viene trovato morto sul...

Choc in Campania: isolato in casa per Covid, viene trovato morto sul balcone

Lo hanno trovato morto sul balcone della sua abitazione, dove si trovava in isolamento perche’ positivo al coronavirus. Ma ora i magistrati della procura di Benevento vogliono verificare se il 62enne, la cui salma e’ stata recuperata dai vigili del fuoco in via Rotili il 26 novembre scorso, abbia o meno ricevuto un’assistenza medica adeguata. Cosi’ il pm, Patrizia Filomena Rosa, ha disposto l’autopsia sul corpo dell’uomo, trasferito alla sala mortuaria dell’ospedale Moscati di Avellino, affidandone l’incarico al medico legale Massimo Esposito. Non figurano al momento persone iscritte nel registro degli indagati, ma gli accertamenti punteranno sul rispetto del protocollo sanitario per l’assistenza ai positivi in isolamento domiciliare. Secondo una prima ricostruzione, al momento del ritrovamento del cadavere, il 62enne potrebbe essere uscito sul balcone per chiedere aiuto.

A oggi sono 103 le vittime in provincia di Benevento provocate dal Covid 19. Nelle ultime 24 ore sono decedute tre persone nell’ospedale Rummo di Benevento. Nel padiglione Santa Teresa, che ospita la terapia intensiva per i malati di Covid, sono morti un 67enne di Cusano Mutri, un 93enne di San Nicola Manfredi e un 84enne di Apice. Anche in provincia di Avellino si registrano tre vittime per il coronavirus. Nell’ospedale Frangipane di Ariano Irpino, un 70enne di Nocera Inferiore ricoverato in terapia intensiva e’ morto in mattinata. Ad Avellino sono morti un 69enne del posto ricoverato il 17 ottobre scorso, che aveva anche superato l’infezione, risultando negativo a tre tamponi il 5 dicembre scorso, ma senza uscire dalla terapia intensiva, dove e’ morto nella tarda serata di ieri. In mattinata ha perso la vita un 93enne di Altavilla Irpina, arrivato in pronto soccorso il 25 novembre.

Exit mobile version