Tanta gente nelle strade della shopping a Napoli. Nel primo sabato di bel tempo con i negozi aperti, essendo la Campania zona arancione, in tanti si sono riversati in strada per dare il via alle compere natalizie. Con il passare delle ore cresce il numero di persone in strada. Lunghe file si registrano all’esterno dei negozi soprattutto al Vomero dove centinaia di persone sono in strada per le shopping di Natale. File soprattutto fuori ai grandi magazzini e agli store di abbigliamento e di articoli sportivi. Diversi i negozi che praticano sconti.

Tantissime le persone che camminano con buste in mano. «Tra le chiusure per la zona rossa e la pioggia degli ultimi giorni siamo stati chiusi in casa per settimane – dice Francesca, a spasso con la famiglia – oggi finalmente sembra che sta arrivando il Natale anche se non ci sono le luminarie». E infatti nell’isola pedonale, sebbene tutti indossino la mascherina, il covid sembra quasi dimenticato. «Sappiamo che dobbiamo stare attenti – sottolinea un ragazzo – ma non ci possono togliere anche il Natale e le spese per i regali. Già non potremo fare le feste con gli amici…almeno una passeggiata lasciatela! ». Gente anche nel centro da va Toledo a via Chiaia che dopo un inizio di giornata in sordina a metà mattina si stanno animando. Presenze che fanno ben sperare i negozianti provati dalla crisi dovuta alle chiusure dei mesi scorsi imposte per contenere la diffusione del covid.