«Chiuso per 5 giorni e sanzionato dalla Polizia Municipale un esercizio commerciale gestito da cittadini stranieri, sito all’incrocio tra via Ammendola e via Diaz, per inosservanza delle norme previste dal Dpcm del 3 novembre 2020». A darne notizia è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano. Il negozio non esponeva il cartello indicante il numero massimo di persone contemporaneamente presenti all’interno.

Il primo cittadini continua: «I controlli saranno intensificati. Quando ho detto che non consentiremo che non si rispettino le regole necessarie a sconfiggere questo dannato virus, ho preso un impegno con la città, che non sarà deluso».