Pretendeva soldi dai suoi genitori e, al loro rifiuto, li ha aggrediti verbalmente e fisicamente. La polizia ha arrestato la donna. E’ accaduto a Torre del Greco (Napoli), dove i poliziotti del commissariato di via Sedivola, impegnati, su segnalazione della centrale operativa sono intervenuti in via Cappuccini per una lite familiare.

Gli agenti sono stati avvicinati da due coniugi che hanno raccontato di essere stati aggrediti dalla figlia che, come gia’ avvenuto in precedenti occasioni, aveva chiesto loro dei soldi e, di fronte al loro diniego, li aveva minacciati ed aggrediti. P.M., 31 anni, gia’ denunciata in passato, e’ stata arrestata con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.