Oltre 30 persone radunate per festeggiare un compleanno. E’ quanto scoperto ieri dai poliziotti del Commissariato Decumani in un bar di via dei Carrozzieri a Monteoliveto, nel centro storico di Napoli. Gli agenti hanno inoltre accertato che la titolare del bar non aveva esposto, all’ingresso dell’esercizio commerciale, il cartello riportante il numero massimo di persone ammesso nel locale.

Per questo motivo sono state elevate sanzioni per un totale di 800 euro ed è stata disposta la chiusura del locale per 4 giorni per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Nel corso dell’attività svolta nel centro antico, gli agenti del Commissariato Decumani hanno identificato 22 persone.