Dalle 20 alle 8 del mattino un’automedica sosterrà i cittadini di Terzigno in quarantena e positivi al Coronavirus. Il servizio è partito già ieri e continuerà per i prossimi mesi, fin quando sarà necessaria l’assistenza. Intanto sulle scuole il sindaco Francesco Ranieri ha precisato che le scuole resteranno chiuse almeno fino al 3 dicembre: “I numeri non ci consentono di riaprire in presenza”.

Durante una diretta Facebook, il primo cittadino ha annunciato inoltre interventi di carattere economico per le famiglie in difficoltà a causa del Coronavirus, così come per le attività commerciali che stanno pagando il prezzo più duro della pandemia. Nei prossimi giorni lo stesso sindaco annuncerà il piano.