Due persone positive al Covid sono morte oggi a Somma Vesuviana (Napoli), dove i contagiati sono 778. Si tratta di un 69enne e di un 91enne che fanno lievitare a 11 il numero di decessi da inizio pandemia. Lo rende noto il sindaco Salvatore Di Sarno. “Purtroppo dobbiamo aggiornare il numero di decessi in citta’ – ha detto – comunico queste altre morti per una pandemia che sembra non lasciarci. Alle famiglie di questi nostri concittadini, va tutta la mia vicinanza ed il cordoglio dell’amministrazione comunale”.

Il sindaco la scorsa settimana, a causa del numero crescente di contagi, ha anche prolungato al 29 novembre la sospensione delle attivita’ didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, e disposto ulteriori misure restrittive e di contenimento al contagio.