La polizia a Salerno ha arrestato in flagranza di reato G.M., 52 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, per detenzione illegale di arma clandestina e di munizionamento per arma comune da sparo. Agenti della Squadra Mobile hanno effettuato una perquisizione nell’appartamento di G.M., e, nella camera da letto, all’interno dell’armadio, nascosta tra gli indumenti dell’uomo hanno trovato e sequestrato una pistola con le sembianze di una penna, priva di matricola e segni distintivi, con nove cartucce calibro 22 custodite in un pacchetto di sigarette.

Sequestrate anche delle banconote di vario taglio per oltre 30.000 euro, e in un box/cantina, tra varie masserizie, all’interno di una busta, una cartucciera con 67 cartucce per fucile calibro 12. G.M. e’ ai domiciliari.