Home Cronaca Rapine in Campania e nel Vesuviana: presa banda Mercedes Bianca dopo spari...

Rapine in Campania e nel Vesuviana: presa banda Mercedes Bianca dopo spari e fuga

Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i carabinieri della Stazione di Napoli – Poggioreale hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di due persone di 35 e 22 anni, residenti a Casal di Principe per rapine commesse in Concorso. Le attività investigative, supportate dalle immagini di videosorveglianza e riscontrate anche da elementi fomiti da persone informate sui fatti, hanno consentito di ricostruire un grave quadro indiziario nei confronti degli indagati, che si sono resi responsabili, tra i mesi di febbraio e marzo dello scorso anno, di tre rapine nei comuni di Napoli, Casoria e Casalnuovo.

Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i carabinieri della Stazione di Napoli – Poggioreale hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di due persone di 35 e 22 anni, residenti a Casal di Principe per rapine commesse in Concorso. Le attività investigative, supportate dalle immagini di videosorveglianza e riscontrate anche da elementi fomiti da persone informate sui fatti, hanno consentito di ricostruire un grave quadro indiziario nei confronti degli indagati, che si sono resi responsabili, tra i mesi di febbraio e marzo dello scorso anno, di tre rapine nei comuni di Napoli, Casoria e Casalnuovo.

Exit mobile version