Ieri pomeriggio un agente del nucleo scorte della questura di Napoli e la sua fidanzata, mentre erano fermi in auto in via Calastro a Torre del Greco, sono stati affrontati e minacciati da due uomini, uno dei quali armato, che hanno tentato di rapinarli. Il poliziotto si è qualificato estraendo l’arma d’ordinanza e, dopo aver intimato l’alt, ha esploso un colpo che ha raggiunto uno dei due malviventi alla gamba, mentre l’altro si è dato alla fuga. L’agente, con l’aiuto di una volante del commissariato di Torre del Greco, ha subito soccorso l’uomo che, condotto in ospedale, è stato medicato e dimesso.

Carlo Autiero, 44enne napoletano con precedenti di polizia per rapina, minaccia, ricettazione e altri reati contro il patrimonio, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.