Tre morti da inizio settimana e 61 nuovi contagi nelle ultime 24 ore: a Torre del Greco (Napoli) supera quota 400 il numero dei casi attualmente attivi. L’ultimo decesso e’ stato comunicato dal sindaco Giovanni Palomba, che guida il Centro operativo comunale convocato in seduta permanente: si tratta di G.A. (queste le iniziali), di 79 anni. Il primo cittadino, nel suo punto quotidiano fatto dopo avere sentito Asl Napoli 3 Sud e unita’ di crisi regionale, sottolinea anche che due soggetti gia’ positivi e in isolamento domiciliare, a causa del peggioramento delle loro condizioni di salute, sono stati costretti all’ospedalizzazione.

Al netto delle 14 guarigioni certificate dall’azienda sanitaria, sale a 412 il numero complessivo dei contagiati a Torre del Greco, undici dei quali costretti al regime ospedaliero. Si attesta invece a 25 il numero dei decessi da inizio pandemia.