Tredici tra operatori e ospiti di una casa famiglia di Torre Annunziata positivi al Covid-19. Si tratta di una struttura che si trova a corso Umberto I e per la cui situazione il sindaco della citta’ vesuviana ha convocato questa mattina un incontro urgente con i rappresentanti del locale Centro operativo comunale. Stando alle notizie raccolte, le prime ad avere contratto il Coronavirus sarebbero state nei giorni scorsi due operatrici sociosanitarie. Ora sono emersi i risultati dei tamponi fatti sui loro contatti stretti all’interno della struttura, tamponi che hanno dato esito positivo per tutti i dieci ospiti e un altro Oss.

Preoccupazione tra i familiari degli anziani, che gia’ qualche giorno fa si erano rivolti ai carabinieri per chiedere informazioni sullo stato di salute dei loro cari.