Un ordigno è stato fatto esplodere nella tarda serata di ieri all’interno del piazzale di un concessionario di auto a Pollena Trocchia. Sul posto, in via Garibaldi, sono intervenuti i Carabinieri della tenenza di Cercola che hanno acquisito le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza del concessionario e presenti nelle strade limitrofe.

Sono in corso indagini per risalire alle cause ed ai responsabili di un vero e proprio attentato. Come spesso avviene in questi casi la prima pista battuta resta quella del racket, anche se non si esclude nessuna altra possibilità.