“Fra due mesi avremo 800 posti di terapia intensiva disponibili”. Ad annunciarlo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della diretta Facebook del venerdì. “In Campania ieri avevamo 175 ricoverati in terapia intensiva rispetto a 600 complessivi. Abbiamo raddoppiato, rispetto a gennaio, i posti di terapia intensiva che, ovviamente non attiverremo subito tutto per non impegnare inutilmente il personale e, fra due mesi, ne avremo 800 disponibili”.

“Per quanto riguarda i posti letto di degenza, tra pubblico e privato, abbiamo complessivamente 3.160 posti letto disponibili, a fronte di 1.660 ricoveri”, ha concluso il governatore.