E’ morto Antonio Greco, tra il 1994 e il 2008 presidente del tribunale di Torre Annunziata (NAPOLI). A darne notizia e’ l’attuale presidente del palazzo di giustizia oplontino, Ernesto Aghina, che parla di Greco come del ”protagonista della nascita dell’ufficio giudiziario che segui’ con fervida attenzione per il prolungato tempo del suo mandato. La comunita’ giudiziaria oplontina, e in particolare quanti ebbero occasione di lavorare al suo fianco, lo ricorda con gratitudine e affetto”. Per questo Aghina ha invitato i magistrati impegnati lunedi’ prossimo in udienza ”ad interromperla dedicandogli un minuto di silenzio”. Si associa al pensiero del presidente del tribunale anche il presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati di Torre Annunziata, Luisa Liguoro, ricordando come Greco abbia condotto il suo lavoro ”sempre con grande spirito di abnegazione e costante e fattivo impegno”.

”Nell’intento oggi di ricordare e celebrare un uomo che ha saputo distinguersi sia nel suo ruolo istituzionale che per le sue doti umane ed artistiche – conclude Liguoro – esprimo doverosamente, a nome dell’intero consiglio dell’ordine degli avvocati e dell’intera classe forense oplontina, un profondo e sentito cordoglio alla famiglia e a tutti coloro che gli erano vicini”.