“Il Coronavirus è arrivato d’improvviso, togliendoci le certezze che pensavamo potessimo mantenere fra le mani per sempre. Perfino il poter circondare i nostri cari è venuto meno.
Molte le morti per questo virus che si sono verificate in ospedale, in isolamento, per timore del contagio. Così ci ha lasciato questa sera (ieri ndr) Maria, di anni 83, dopo un travagliato ricovero per Covid-19″. Ad annunciarlo è la sindaca di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale. Ma non è finita qui, perché poco dopo se n’è andata anche la sorella dell’anziana.
“Anche sua sorella Carmela, non residente a Sant’Antonio Abate (ma a Castellammare ndr), ha appena lasciato i suoi familiari per riconciliarsi all’affetto che la lega alla sua sua cara Maria, nello stesso giorno. Un altro triste destino di due sorelle non risparmiato dal Covid-19”, ha fatto sapere la sindaca.