Il report degli ispettori del ministero della Salute in Campania sta per arrivare sul tavolo del ministro Speranza che lo avra’ a disposizione domani, nel giorno del monitoraggio sulla fascia da attribuire alle diverse Regioni. Il report e’ stato stilato in seguito all’ ispezione che quattro tecnici del ministero, accompagnati dai Nas, hanno effettuato per 48 ore negli ospedali della Campania. Domani e’ prevista la riunione della cabina di regia nazionale che – secondo quanto ricordano dal ministero della Salute – si basa sul flusso dei dati settimanali inviati dalle Regioni. L’ iter rimarra’ invariato anche in questo caso e la cabina analizzera’ i 21 indicatori decisi per legge che vengono poi elaborati in base ad un algoritmo specifico. Ci sara’ poi la valutazione del Comitato Tecnico Scientifico sull’esito del monitoraggio e verra’ inviato il parere al ministero della Salute. A quel punto sara’ il ministro Speranza a decidere ma questa settimana avra’ un dato in piu’, l’esito del report, e resta quindi da capire che peso avra’ questa relazione nella decisione finale su eventuali misure piu’ restrittive per la Campania.

Se tutto l’iter si concludera’ domani, la decisione sul colore della fascia per la Campania sara’ resa nota in serata, altrimenti si arrivera’ a sabato. Dal ministero ricordano sempre che viene concesso uno spazio temporale “cuscinetto” prima dell’entrata in vigore di un eventuale cambio di fascia e quindi un’eventuale mutamento potrebbe entrare in vigore da lunedi’.