Fuggono dal ristorante senza pagare il conto, presi sette residente dell’area Nolana in trasferta in Irpinia. Sono stati denunciati dai carabinieri perchè responsabili del reato di insolvenza fraudolenta. I sette (4 uomini e tre donne), dopo aver mangiato e bevuto in un locale di Monteforte Irpino, deciso di di non pagare. I fatti, chiaramente, qualche mese fa quando era ancora possibile oltrepassare le province e mangiare dopo le 18.Avrebbero dovuto spendere circa 250 euro e invece hanno tentato la carta della fuga. Al termine della serata, approfittando della distrazione del proprietario del ristorante e dei camerieri, si sono dileguati.

Il ristoratore pero non si è perso d’animo e ha denunciato l’accaduto alla locale stazione dei carabinieri. All’esito di un’attività d’indagine, grazie anche alle telecamere dell’impianto di videosorveglianza, i militari sono risaliti all’identificazione dei componenti della comitiva, tutti residenti nel Nolano e di età compresa tra i 17 e i 60 anni.