“Il dato di domenica ha fatto preoccupare tutti. Ieri ho avuto 30 nuovi casi, ho oltre 1000 casi tra domiciliati e guariti. L’altro giorno e’ stato fatto uno screening settimanale anche con i laboratori privati”. Lo ha dichiarato il sindaco di Torre del Greco Giovanni Palomba intervenendo nella trasmissione “Barba e capelli” condotta da Corrado Gabriele su Radio Crc Targato Italia. Sul rispetto della zona rossa Palomba rilancia gli interventi del Comune: “devo dire che ci sono pochissime persone in strada e anche le strade sono libere dal traffico automobilistico. Ho sospeso la sosta a pagamento per le strisce blu e ho fatto un bando per le famiglie in difficolta’, circa 2070, per i buoni spesa. Poi sto acquistando i saturimetri”.

Per il Natale il primo cittadino vesuviano non ci sta a spegnere le luci: “siamo verso il Natale e novembre e’ commercialmente piu’ fermo. Le strutture ospedaliere recuperano e noi avremo piu’ ottimismo passando un Natale sereno. Ritengo che le luminarie portino ottimismo. Ho tutto nel bilancio e le abbiamo in dotazione. Non illuminare la citta’ significa spegnere i nostri cuori, ovviamente mi confrontero’ con i commercianti”.