Scuole statali di ogni ordine e grado chiuse fino all’11 gennaio. Lo dispone un’ordinanza del sindaco di Pagani Raffaele De Prisco. Con il provvedimento si consiglia di tenere chiusi anche gli asili nido, le scuole private e paritarie fino alla stessa data.

La decisione e’ stata assunta dopo l’annuncio della Regione Campania di far ripartire le attivita’ in presenza, a partire dal 24 novembre, nelle scuole dell’infanzia e per il primo anno delle elementari.