Se n’è andato ieri Francescoantonio Auletta, noto medico psicologo e psicoterapeuta dell’Asl Napoli 2 Nord. Laureato a Tor Vergata, era diventato dirigente dell’Asl del proprio territorio. Era stato ricoverato nei giorni scorsi nel reparto Covid dell’ospedale di Frattamaggiore, la città in cui risiedeva, per poi aggravarsi e finite in terapia intensiva. Ieri il cuore si è fermato per sempre.

La notizia ha fatto subito il giro della città e dell’Asl: “Il nemico invisibile Covid19 colpisce ancora, si è preso il volto storico dell’Asl Napoli 2 Nord. Profondo dolore per la perdita del Dottore Francescoantonio Auletta Psicologo psicoterapeuta, persona dalle qualità umane straordinarie nella cura e nella pratica della sua professione. Il suo sorriso e la sua bontà rimarranno scolpite nel cuore di tutta Frattamaggiore e di quanti lo hanno incontrato come pazienti e come colleghi. Una persona che ha lavorato sempre per il bene dell’altro, la felicità del prossimo, dando alla cura il volto umano dell’accoglienza”, hanno commentato i colleghi.