Senza sosta, le attività di controllo della Polizia Municipale ad Eboli: a finire nei guai, è stata una braceria a Santa Cecilia di Eboli, così come riporta La Città. I caschi bianchi avrebbero scoperto che si stava tenendo una festa privata con ben 50 partecipanti, in barba alle attuali norme anti-contagio e per “festeggiare” prima dell’attuale Zona Rossa.

Ieri altre 16 attività commerciali sono state controllate ed una sanzione è stata elevata ad un ristoratore per incompleta tenuta dell’elenco dei clienti.