A causa della positività al Covid di un dipendente Utc ed uno dei servizi finanziari, il sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, ha chiuso al pubblico ed al personale per la giornata di oggi l’accesso agli uffici al fine di poter procedere urgentemente alla sanificazione straordinaria. Lo ha comunicato lo stesso primo cittadino attraverso i social.

Ranieri ha anche aggiunto: «Oggi 11 guariti e che portano ad 82 i casi positivi attuali sul nostro territorio così come riportato nel report Asl del primo novembre. Siamo in attesa di ulteriori tamponi di guarigione che dovrebbero finalmente abbattere l’ancora numero elevato dei contagiati.  Desidero complimentarmi con la comunità per il comportamento eccellente assunto in questi giorni di ricorrenza per i defunti. Era doveroso lasciare aperto il cimitero garantendo la sicurezza per tutti».