Addio a Luigi Del Prete, agente di polizia penitenziaria originario di Grumo Nevano. Se n’è andato a soli 35 anni, dopo aver lottato contro un male incurabile. Del Prete era ormai figlio adottivo della città di Sant’Arpino, in provincia di Caserta, territorio purtroppo in piena Terra dei Fuochi. Il 35enne lascia la moglie Valentina.

Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi in queste ore sui social. Sulla pagina SARAP Polizia Penitenziaria: Ci stringiamo alla famiglia nel ricordo e nel dolore per il collega Luigi venuto a mancare troppo presto. R.I.P. Luigi Prestava servizio presso la C.C. Prato”. I funerali si sono celebrati oggi alle 16 nella Chiesa di San Vito.