«Il Covid-19 fa un’altra vittima ad Ottaviano. Un altro concittadino perde la vita a causa di questa terribile pandemia. Abbraccio forte i familiari e gli amici ma, credetemi, non mi va di aggiungere altro. Ogni parola è superflua in questo momento. Rispettiamo le regole su igiene e distanziamento, restiamo chiusi in casa e chiediamo a San Michele di proteggere Ottaviano». A darne notizia è il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso.

Proprio questa mattina il primo cittadino ha lanciato l’allarme a Radio Crc dove è stato intervistato: «Siamo in Zona Nera, altro che Gialla o Rossa – aveva detto – le ambulanze non arriva e l’assistenza è al collasso». Poi ha rilanciato l’idea del fondo per combattere la crisi.