Rispetto ai numeri di contagiati dal Covid-19, la città mariana se la passa malissimo. Negli ultimi tre giorni, infatti, sono stati registrati 2 decessi e 51 nuovi casi di cittadini infettati. Solo 5 sono i guariti. E, intanto, il virus si espande tra la popolazione. È risultato positivo al Covid anche un agente della Polizia Municipale di Pompei. L’uomo aveva accusato i primi sintomi influenzali la scorsa settimana e per questo era stato sottoposto a tampone, che ha dato esito positivo. È seguita, pertanto, la temporanea chiusura degli uffici di piazza Schettini e la relativa sanificazione, oltre all’esecuzione dei tamponi a tutto il personale della municipale.

Nel frattempo, per vigilare sulla sicurezza cittadina e ovviare alla carenza del personale, il primo cittadino, Carmine Lo Sapio, ha chiesto e ottenuto una collaborazione delle altre forze dell’Ordine. Carabinieri e Polizia raddoppieranno, quindi, la propria presenza sul territorio. «Ringrazio sinceramente sia il vice questore Stefania Grasso che il comandante dei Carabinieri, Angelo Esposito, per la disponibilità e la collaborazione offerta» è il commento del primo cittadino, Carmine Lo Sapio.