I carabinieri hanno setacciato anche l’area nord della provincia napoletana, presidiando i comuni di Nola, Giugliano in Campania, Casalnuovo di Napoli, Casoria e Marano di Napoli. Centinaia le persone controllate. Denunciato un 44enne di origini marocchine per ricettazione: è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore poi risultato oggetto di furto, privo di targa e telaio. Nell’androne di un complesso popolare di Casalnuovo di Napoli i militari hanno rinvenuto 3,8 grammi di cocaina, 7,83 di crack, 18,09 di hashish e 118 di marijuana. La droga era nascosta in un’intercapedine ed era pronta per lo smercio.

Controlli a tappeto anche a Volla e Castellammare di Stabia dove sono state identificate oltre 400 persone e elevate oltre 35 sanzioni per violazioni al codice della strada.