Un bar chiuso e 24 persone sanzionate: e’ il bilancio di una serie di controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata in merito alle verifiche sul rispetto delle norme anti-contagio. In particolare, i militari dell’Arma hanno proceduto alla sospensione temporanea di un bar di via Gino Alfani, dove alcuni avventori sono stati sorpresi mentre consumato bevande e alimenti all’interno dell’esercizio.

Irrogate altre 24 sanzioni ad altrettanti soggetti, tutti controllati nel centro oplontino, risultati in difetto con le norme in vigore nella zona rossa (dal non utilizzo delle mascherine al divieto di circolazione tra comuni diversi in assenza di comprovati motivi fino alla consumazione di cibi e bevande nei pressi di esercizi di ristorazione). Nel corso del servizio sono state inoltre elevate tredici sanzioni per violazioni al codice della strada, sequestrata un’auto e ritirate due patenti di guida.