Home Attualità Economia Cashback, dall’8 dicembre al via ai rimborsi per gli acquisti con le...

Cashback, dall’8 dicembre al via ai rimborsi per gli acquisti con le carte ECCO COME FUNZIONA

Il cashback dovrebbe partire in via sperimentale dall’8 dicembre: secondo quanto apprende l’Ansa da fonti di governo sarà da quella data, e non dal primo dicembre come ipotizzato inizialmente, che chi utilizza carte, bancomat e app per i pagamenti digitali potrà ottenere un rimborso del 10% sui propri acquisti due volte l’anno, fino a un massimo di 150 euro per volta, con il primo ‘extra- cashback’ – 150 euro con minimo 10 pagamenti tracciabili – che arriverà già sulle spese di Natale.

La Corte dei Conti avrebbe già registrato il decreto ministeriale che ne definisce le regole, firmato negli ultimi giorni dal ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Niente tasse, per dare ossigeno a imprese e attività economiche in difficoltà a causa del Covid, anche fuori dalle nuove zone rosse. Mentre ancora discute con le Regioni su regole per le feste, fasce e relativi indennizzi, il governo cerca di chiudere il quarto decreto ristori per contenere i danni dell’epidemia e, dall’altro lato, di rilanciare uno dei piani più cari al premier, Italia Cashless, che ha il suo clou nel meccanismo dei rimborsi per le spese con carte e bancomat.

Exit mobile version