Prodotti alimentari rubati, per un valore complessivo superiore a 150mila euro, sono stati recuperati dai Carabinieri di Avella. Erano stati trafugati tra qualche giorno fa presso un deposito di un grossista della provincia di Caserta. I malviventi avevano nascosto la refurtiva in un’area montana del Mandamento, tra Roccarainola e la stessa Avella.

L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri ha permesso di individuare il luogo dov’era stata occultata la merce rubata che è stata recuperata e restituita al grossista. Sono in corso indagini finalizzate a risalire agli autori del furto.