Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha oggi inviato le diffide ai 13 Comuni dell’area metropolitana – tra cui il capoluogo – che non hanno approvato nei termini il bilancio di previsione 2020/2022. I Consigli comunali di Casamicciola Terme, Cercola, Crispano, Frattamaggiore, Ischia, Massa di Somma, Melito di Napoli, Monte di Procida, Mugnano di Napoli, Napoli, Qualiano, San Giuseppe Vesuviano, Saviano.

Ora i Comuni avranno il termine massimo di venti giorni dalla data di conclusione delle procedure di notifica della diffida per il varo del documento contabile, pena lo scioglimento anticipato.