Home Cronaca Ancora sangue in Campania: accoltella il vicino di casa, è gravissimo

Ancora sangue in Campania: accoltella il vicino di casa, è gravissimo

Ha colpito per futili motivi il vicino con due coltellate al torace e all’addome, spedendolo all’ospedale in pericolo di vita. E’ accaduto a Castel Volturno (Caserta), in uno stabile di viale Metauro, dove un cittadino originario della Costa d’Avorio, irregolare sul territorio dello Stato, e’ stato arrestato dai carabiieri per tentato omicidio; la vittima e’ un nigeriano di 44 anni, che ora e’ ricoverato alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno in prognosi riservata.

I due, e’ emerso, vivono nello stesso stabile; l’aggressione e’ stata generata da problemi di vicinato. Il 48enne ivoriano, dopo l’arresto, e’ stato condotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere mentre il coltello usato e’ stato sequestrato.

Posting....
Exit mobile version