Secondo il consigliere regionale di “Europa Verde” Francesco Emilio Borrelli feste e “rave party” sarebbero in aumento tra i giovanissimi nonostante le indicazioni delle autorita’ sanitarie. Borrelli afferma di aver ricevuto “diversi video di un rave party che si sarebbe tenuto proprio ieri sera nel Napoletano” e di averlo girato alla Polizia postale perche’ risalga agli organizzatori.

Il consigliere di “Europa Verde” aggiunge che – se le immagini trovassero riscontro – ” i promotori di questa vera e propria follia devono essere indagati per epidemia colposa e puniti con la massima severita’”.